IDeneb: Installiamo MAC OS X sul nostro computer !

h2o812
31 gennaio 2012

 

 

 

Un Mac costa troppo? la tua voglia di provare il sistema operativo di casa Apple è irrefrenabile?

Bene allora questa è la guida che fa’ per te!

 

 

iDeneb è una modifica di MAC OS X Leopard sviluppata nella sua totalità in Italia.  Tra le tantissime modifiche fatte al noto sistema operativo di casa apple iDeneb è sicuramente  la più completa e sicura. Assicura infatti il corretto funzionamento su schede INTEL e AMD e supporta e integra al suo interno un vasto assortimento di driver.

Vediamo assieme come procedere:

  1. Prima  di tutto dobbiamo essere a conoscenza del nostro hardware ossia della componentistica presente nel nostro computer cpu, audio, video, ecc… Scriviamo su di un foglio il nostro hardware visto che ci servirà nelle fasi successive.
  2. Creiamo se non vogliamo dedicare tutto lo spazio presente sul disco, una partizione di tipo PRIMARIO su cui andremo ad installare la nostra versione di OS X ! Se usate Windows vista fate cosi :
  • Andate sul Pannello di Contollo
  • Aprite Strumenti di Amministrazione
  • Selezionate Gestione Computer e poi Gestione disco
  • Ora ridimensionando le partizioni presenti dovrete creare una nuova partizione e formattatela in FAT32
       3. Detto questo scarichiamo da INTERNET con gli idonei mezzi ;-)  … l’ultima versione di iDeneb   io l’ho testata con la versione  v1.1_10.5.4  
       4. Copiamo l’iso di un dvd ORIGINALE IN POSSESSO
       5. Dalle impostazioni del bios impostiamo il lettore dvd come boot primario
       6. Inseriamo il disco e facciamo partire l’installazione
Bene ora ci troviamo nell’installazione vera e propria, scegliete la lingua e conseguentemente accettiamo  il contratto li licenza e andiamo avanti, ora nella schermata che ci compare in alto troviamo la voce utility  clicchiamoci e poi ancora su utilità disco 
Selezionamo adesso la partizione precedentemente creata e la inizializziamola  in Mac OS esteso (Journaled).

Chiudiamo Utilità disco e selezioniamo la partizione in Mac Os esteso quando ci verrà chiesto dove installare Mac Os X!

Andiamo avanti e selezioniamo personalizza:

  • Dobbiamo ora selezionare il bootloader, il video , il suono
  • qui vi torna utile il foglietto preparato in precedenza  con tutto il vostro hardware
  • spuntiamo le caselle in base a cio che ci serve
  • il kernel possiamo lasciare quello di default
  • il Bootloader chamaleon
Una volta fatte le nostre scelte andiamo avanti per completare l’installazione!
Se avete installato OS X in concomitanza con windows quest’ultimo non si aprirà perché e stato sovrascritto il master boot record !
Ecco le soluzioni :

Se utilizzate Vista:

  • Inserite il Vista Recovery Disk e sceglietelo come boot
  • Selezionate la scritta Repair my computer

Se utilizzate Xp:

  • Inserite il disco di windows xp
  • Nella schermata di Setup premete il tasto Invio
  • Nella schermata di licenza del prodotto premete F8
  • Selezionate l’opzione che permette di riparare un’installazione pre-esistente
  • Selezionate l’installazione da riparare e premete R
Se vogliamo creare invece un dual-boot quindi  che all’avvio ci venga chiesto quale sistema avviare io vi consiglio di usare EasyBCD installabile e configurabile da windows!
Buon OS X a tutti se ci sono problemi non esitate a commentare ciao belli!!!!!!!
h2o812
La guida è a puro scopo informativo ,vi ricordo che installare “iDeneb” è illegale visto che si tratta di una modifica al sistema operativo propretario di casa Apple  Mondoapple.com  non si assume nessuna responsabilità in merito.

6 Fantastici Commenti!

  1. scusa ma con ideneb e obbligatprio il cd originale apple?

  2. Ciao.
    Splendida guida, però ho un problema quasi all’inizio..
    Dopo aver avviato il cd dal boot mi viene fuori la schermata bianca con la mela, ma dopo pochissimi secondi sulla stessa schermata si aggiungono delle scritte in alto a sinistra, il cd nel lettore smette di girare e tutti rimane in questo stato finchè non spengo il pc. Ho un portatile asus abbastanza nuovo e performante. Quale potrebbe essere il problema?

  3. Probabilmente ci sarà qualche incompatibilità hardware

  4. Con la versione 1.6 mi dà questo errore:
    boot0: MBR
    boot0: MBR
    boot0: error

    Help me please….
    Bye

  5. Ehm… iDeneb è la copia meno copiata dell’ OS X, io ti consiglio di usare MyHack o la procedura UntiBeast/MultiBeast mentre hai installato iDeneb. Te lo consiglio perché avrai l’OS X originale. Fa veramente schifo iDeneb, usate Niresh di minima ma non questa roba!

Ti è stato utile l'articolo? Sostieni il sito con una donazione!

Rispondi

©2014 Mondo Apple | Created by miniMAC from Comodolab | Sito di Antonio Di Paolo